Gestire il ciclo di vita del prodotto: i nostri consigli

Il ciclo di vita del prodotto si compone di una serie di fasi che vanno a rappresentare la sua evoluzione: introduzione, crescita, maturità e declino. Ogni fase si riferisce a particolari situazioni che caratterizzano il prodotto e che devono essere affrontate nel modo giusto per garantire il successo dell’impresa.

Conoscere il percorso di ogni prodotto e servizio è fondamentale per ogni strategia aziendale. Solo in questo modo è possibile impostare le strategie di marketing più adatte alla fase che il prodotto si trova ad affrontare.

Se ci pensi bene ti renderai conto che le operazioni strategiche nella fase iniziale di un prodotto sono molto diverse da quelle che metti in atto durante la fase di crescita o declino.

Ma come fare a gestire il ciclo di vita del prodotto nel modo giusto? Segui i nostri consigli e sarà tutto più semplice!

Ciclo di vita del prodotto: serve davvero in azienda?

La gestione del ciclo di vita del prodotto (PLM), è una materia molto interessante per gli imprenditori che vogliono curare ogni dettaglio della propria azienda. In base alla nostra esperienza nel settore, abbiamo potuto notare come le imprese più innovative che hanno deciso di implementare lo studio del ciclo di vita dei prodotti all’interno delle strategie aziendali, hanno ottenuto risultati decisamente superiori.

Ciclo di vita prodotto Ciclo di vita prodotto

La gestione delle fasi del prodotto si riconducono a particolari operazioni strategiche quali:

  • Gestione delle informazioni che interessano il prodotto,
  • Gestione dei processi e delle attività per la sua realizzazione,
  • Verifica delle risorse e delle competenze necessarie per creare il prodotto,
  • Ideazione e sviluppo del progetto,
  • Gestione delle fasi di lancio sul mercato,
  • Analisi delle procedure di ritiro del prodotto dal mercato.

Sono ancora poche le imprese che guardano alla gestione del ciclo di vita del prodotto come a un sistema integrato che include numerose tecnologie e metodologie di organizzazione del lavoro.

L’obiettivo principale del PLM è quello di ottimizzare lo sviluppo, il lancio, le modifiche, e in generale tutte le fasi che ruotano attorno ai prodotti e ai servizi dell’azienda. Ottimizzare significa: meno tempo, meno costi, maggiore qualità e meno rischi.

Avrai capito che integrare un sistema per gestire le fasi di vita dei tuoi prodotti e servizi è fondamentale per migliorare la produttività della tua azienda. Ecco perchè abbiamo deciso di darti qualche consiglio utile per gestirlo al meglio.

Fasi di vita del prodotto: come gestirle al meglio

La gestione del ciclo di vita si diversifica in base alla tipologia dei beni e dei servizi realizzati dall’azienda. Da qualche anno però abbiamo notato nuovi trend, soprattutto per quanto riguarda i settori che scelgono di utilizzare sistemi di gestione del prodotto.

Se fino a qualche anno fa le industrie manifatturiere si trovavano al primo posto nell’uso dei sistemi di gestione, oggi anche le aziende di telecomunicazioni, farmaceutiche e dal settore alimentare ed energetico hanno deciso di concentrarsi sul controllo dei prodotti per impostare strategie sempre più azzeccate.

Ecco i nostri consigli per gestire al meglio il ciclo di vita dei tuoi prodotti:

  • Fase 1: introduzione. Imposta le tue strategie di marketing sulla qualità e sulla pubblicità. Soprattutto quando si tratta di prodotti nuovi è importante presentarli in modo positivo ai clienti.
  • Fase 2: crescita. In questa fase è più adatto basare le strategie sulla promozione del prodotto. Per farlo crescere sul mercato è importante farlo conoscere e quale modo migliore se non con campagne pubblicitarie mirate?
  • Fase 3: maturità. Ci siamo, il prodotto è conosciuto e i tuoi clienti sono soddisfatti. È giunto il momento di concentrare le strategie sul prezzo! Infatti, questa è una delle migliori soluzioni per battere la concorrenza: concedi ai tuoi clienti sconti, promozioni e offerte vantaggiose.
  • Fase 4: declino. In questo momento il tuo target ha perso l’interesse per il tuo prodotto, soprattutto quando nel mercato compaiono soluzioni più innovative. Perchè continuare a usare il telefono con i fili quando hanno inventato il cordless? Le possibilità sono due: puoi decidere di innovare il tuo prodotto e renderlo di nuovo competitivo, oppure ritirarlo dal mercato.
Sei pronto a studiare il  ciclo di vita dei tuoi prodotti? Bene, noi siamo qui a tua disposizione: contattaci per una consulenza strategica e di marketing!

CONDIVIDI SU

Facebook
Twitter
LinkedIn

Lascia un commento

Chiudi il menu