Migliorare la comunicazione in azienda: alcune tecniche

Gestisci una azienda di grandi dimensioni o una piccola impresa? Poco importa, la comunicazione è un aspetto fondamentale, a prescindere dalle dimensioni della tua organizzazione. Che i dipendenti siano tre oppure cinquecento, l’obiettivo deve essere uno solo: allineare le attività permettendo a tutti di conoscere le linee strategiche, le decisioni prese e anche il motivo. Solo in questo modo i dipendenti possono lavorare bene e sentirsi parte integrante del processo.

La nostra esperienza nel campo della consulenza aziendale in Sardegna e nel resto di Italia ci insegna ogni giorno quanto sia importante la comunicazione in azienda: solo con lo scambio, l’ascolto attivo, la comprensione è possibile raggiungere gli obiettivi e costruire una squadra vincente.

Per questo motivo, in questo articolo desideriamo darti i nostri consigli per migliorare la comunicazione aziendale.

Migliorare la comunicazione in azienda: consigli e tecniche

Lo sappiamo bene: gestire cento dipendenti è più difficile rispetto a una manciata, i task sono sempre di più, così come aumenta il rischio di disorientare il dipendente, trasformandolo in un numero piuttosto che in elemento essenziale e partecipe della vita aziendale.

Non bisogna però cadere in questo errore, ovvero occorre accompagnare la crescita aziendale cercando di essere efficienti allo stesso modo, senza perdere di vista l’importanza del personale e della sua partecipazione alle decisioni.

Come si può tutelare questo meccanismo? Quali sono le tecniche che favoriscono la buona comunicazione aziendale?

Noi vogliamo darti cinque consigli che ti aiuteranno ad avere dei punti di riferimento per la gestione della tua impresa.

  • Programma delle riunioni periodiche nella tua impresa

Le riunioni aziendali sono un’occasione di incontro unica per migliorare la comunicazione. Permettono di fare il punto della situazione, dipanare i dubbi e risolvere i conflitti. Le riunioni sono anche un’opportunità per rendere partecipi i dipendenti che con le loro proposte, opinioni e con i loro punti di vista possono aiutare te e tutto il team. Ti permetteranno, poi, di presentare gli aggiornamenti e i cambiamenti dell’impresa, condividere la vision con i dipendenti, al fine di allineare la tua squadra e raggiungere gli obiettivi entro i tempi concordati.

In questi momenti nascono le idee migliori, che sono il frutto di interazioni, riflessioni, spunti che nascono da menti diverse ma ben coordinate.

Vuoi imparare a gestire le tue riunioni aziendali? Leggi un nostro precedente articolo per saperne di più!

  • Tieni sempre aperta la porta del tuo ufficio

A meno che tu non sia impegnato con un cliente o con un collaboratore, cosa ne dici di tenere sempre aperta la porta del tuo ufficio? Questo ti permetterà di tenere un filo diretto con i tuoi dipendenti, guardare i movimenti e perché no, condividere con loro la stessa musica. Inoltre, il personale sarà più predisposto a farti domande e cercare un contatto con te.

Mentre, probabilmente non ci hai mai pensato, ma la porta chiusa è una barriera tra te e i tuoi dipendenti, che può nascondere un problema di comunicazione in azienda.

  • Utilizza la newsletter anche per comunicare con i tuoi dipendenti

Hai sempre pensato che questo strumento fosse adatto solo alla fidelizzazione dei clienti? Bene, ribalta la tua prospettiva: usala per comunicare con il personale. Imponiti l’invio di una e-mail periodica con gli aggiornamenti sul business in corso oppure condividi notizie che ti sembrano importanti per il tuo lavoro o altri contenuti che ti hanno stimolato. Potrebbero avere lo stesso effetto anche per i tuoi dipendenti!

  • Organizza degli incontri fuori dall’ufficio

Li vedi per otto ore al giorno e non hai certo voglia di organizzare una cena e un aperitivo. Tuttavia, sappi che stai perdendo una buona occasione per frequentarli in un ambiente diverso e conoscerli da un altro punto di vista: quando al posto della giacca, indossano i jeans. Puoi anche organizzare una partita a calcetto, un’escursione o un’altra attività che possa unire ancora di più la squadra. Potresti trovare dei nuovi amici e allo stesso tempo migliorare il senso di unione della tua azienda.

  • Sii responsabile

Cerca di non dare sempre la colpa a qualcun altro. Cerca di prenderti le tue responsabilità e metterti in gioco. Questo è sicuramente un passo avanti per trovare la soluzione!

Questi sono cinque punti iniziali che ti permetteranno di incrementare il livello di comunicazione nella tua impresa: naturalmente è un processo che deve essere seguito con coerenza, così come si evolve la tua organizzazione.

Impegno e costanza sono i due elementi fondamentali che ti permetteranno di raggiungere il tuo obiettivo.

Ti sono piaciute queste idee? Ne vorresti altre o desideri un programma dettagliato dedicato solo ed esclusivamente alla tua impresa? Il nostro team di consulenti ha una lunga esperienza nel settore: lavoriamo quotidianamente accanto agli imprenditori, aiutandoli a raggiungere i loro obiettivi aziendali.  Sei interessato a questi servizi?  Contattaci per una consulenza e ti aiuteremo a migliorare la comunicazione nella tua azienda!

CONDIVIDI SU

Facebook
Twitter
LinkedIn

Lascia un commento

Chiudi il menu